faq nutrizione dieta mediterranea

D&R

Di seguito puoi trovare una serie di domande frequenti.

Se desideri maggiori informazioni o non hai trovato le risposte che cercavi nella sezione FAQ, contattami e ti risponderò appena possibile.

LA CONSULENZA NUTRIZIONALE È ESENTE IVA?

Si. L’elaborazione delle diete sono esenti da IVA così come recita l’Art. 1 del DM Sanità 17/05/2002 e quindi rientrati nelle esenzioni previste dall’Art. 10 del DPR n. 633 del 26/10/1972 e successive modificazioni.

LE FATTURE DEL BIOLOGO NUTRIZIONISTA SONO DETRAIBILI DALLE TASSE?

Si. Il biologo nutrizionista è una figura sanitaria riconosciuta dalla legge italiana, pertanto le spese sostenute per visite nutrizionali, con rilascio di diete alimentari personalizzate, rientrano nelle spese sanitarie che danno diritto alla detrazione IRPEF del 19%.

NUTRIZIONISTA O DIETISTA – CHE DIFFERENZA C’È TRA IL BIOLOGO NUTRIZIONISTA E IL DIETISTA?

Il Biologo in possesso di laurea di cinque anni ed iscritto nella Sez.A dell’Ordine Nazionale dei Biologi può svolgere la professione di Biologo nutrizionista in totale autonomia e firmare diete e consulenze nutrizionali.

Il Dietista è un professionista sanitario in possesso di laurea triennale (facoltà di medicina) che organizza e coordina le attività specifiche relative all’alimentazione in generale e alla dietetica in particolare; collabora con gli organi preposti alla tutela dell’aspetto igienico-sanitario del servizio di alimentazione; elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico e ne controlla l’accettabilità da parte del paziente; collabora con altre figure al trattamento multidisciplinare dei disturbi del comportamento alimentare (DM 2/4/01 MIUR – Suppl. Ord. alla G.U. n.128 del 5/6/2001, all.3, classe 3).