Circonferenza visita in studio nutrizionista

I MIEI SERVIZI

Prezzo

- Prima Visita: 115€ / durata 1 ora

- Visite di Controllo: 52€ / durata 30 minuti

PERCORSO

NUTRIZIONALE

Prevede la stesura di un piano alimentare personalizzato

Scopri di più
_edited.jpg

Prezzo

Incontro singolo: 70€ / durata 1 ora

CONSULENZA PER EDUCAZIONE ALIMENTARE

Non prevede la stesura del piano alimentare

Scopri di più
Image by Brooke Lark

PERCORSO NUTRIZIONALE

Il percorso nutrizionale prevede una serie di incontri e la stesura di un piano alimentare altamente personalizzato studiato in base alle caratteristiche fisiologiche, metaboliche e agli obiettivi personali individuati durante il primo colloquio.

Redigo piani alimentari in presenza di:

  • Sovrappeso/obesità

  • Eccessiva magrezza

  • Patologie confermate (diabete, ipertensione, ipercolesterolemia, ipotiroidismo, anemia, steatosi...)

  • Allergie e intolleranze (celiachia, lattosio, nichel, LTP...)

  • Disturbi gastrointestinali (reflusso, meteorismo, stipsi, diarrea...)

  • Pazienti in buono stato di salute che desiderano migliorare le loro abitudini alimentari

  • Gravidanza o allattamento

  • DCA

Mi occupo inoltre di nutrizione in ogni fase della vita: bambini, adulti, anziani, gravidanza e allattamento.

Ciascun percorso nutrizionale viene strutturato in una prima visita e successive visite di controllo.

PRIMA VISITA

​La prima visita è un momento fondamentale in cui si gettano le basi del nostro percorso. Si struttura in un primo colloquio conoscitivo in studio volto a conoscere il motivo che ti ha spinto a rivolgerti ad un professionista. Indagherò la tua anamnesi clinica, le tue abitudini e il tuo stile di vita. Se lo ritengo necessario, in una seconda fase prenderò tutti i parametri antropometrici utili a determinare la composizione corporea, come circonferenze e pliche.

Nei giorni successivi rielaboro tutti i dati raccolti dal nostro incontro e stilo il piano alimentare che meglio si adatta alle tue necessità.

Via mail (o altro mezzo accordato in visita) riceverai il piano alimentare. 

 

Al primo colloquio è necessario portare:

  • Analisi del sangue comprendenti almeno emocromo completo, glicemia a digiuno e profilo lipidico. (possibilmente non anteriore ai 6 mesi precedenti la visita in studio)

  • Documentazione medica che attesti la diagnosi di patologie, se presenti

VISITE DI CONTROLLO

distanza di circa un mese dalla prima visita viene fissata la prima visita di controllo.

La visita di controllo consiste in un incontro utile a valutare i risultati ottenuti, il grado di aderenza al piano alimentare, ascoltare le tue sensazioni, affrontare e risolvere eventuali difficoltà, fornirti ulteriori consigli mirati e, se necessario, discutere di eventuali modifiche da apportare al piano alimentare.

Infatti, il piano alimentare potrà subire varie modifiche durante il percorso al fine di renderlo quanto più semplice e  adatto alle tue esigenze.

Una volta raggiunto il tuo obiettivo di peso o di salute i controlli saranno più sporadici. Ci vedremo una o due volte l’anno in modo da favorire il mantenimento a lungo termine dei risultati raggiunti.

Per tutta la durata del nostro lavoro sarò disponibile su WhatsApp e via mail per supportarti anche da casa qualora dovessi avere bisogno di chiarimenti.

_edited.jpg

CONSULENZA PER EDUCAZIONE ALIMENTARE

La consulenza di educazione alimentare è rivolta a persone in buona salute che desiderano acquisire e/o approfondire nozioni in ambito nutrizionale.
In base alle esigenze personali, è possibile affrontare varie e specifiche tematiche con lo scopo di fornire una panoramica delle principali linee guida scientificamente riconosciute per una sana alimentazione e/o delle applicazioni pratiche al problema affrontato. 

 

Le tematiche principalmente affrontate vertono su:

  1. Difficoltà digestiva e reflusso gastroesofageo;

  2. Strutturazione di un pasto completo di stampo mediterraneo, con l’ausilio della piramide alimentare e del "piatto del mangiar sano” redatto dagli esperti di Harvard;

  3. Come leggere e interpretare le etichette nutrizionali;

  4. Come gestire una nuova allergia/intolleranza (celiachia, glutine, LTP, nichel…);

  5. Come approcciarsi ai vegetali. Trucchi e consigli per cominciare ad integrarli nella propria alimentazione.  

 

Tuttavia, ogni singola esigenza/richiesta verrà presa in considerazione al momento dell’appuntamento, così da personalizzare l’incontro in base alle proprie esigenze.


Vista la natura dell’incontro, non verrà rilasciato alcun piano alimentare personalizzato.

Image by Brooke Lark